Il rombo delle Harley-Davidson arriva in Vaticano, Piazza San Pietro è invasa dai centauri VIDEO

0

(Meridiananotizie) Roma, 14 giugno 2013 – Anche Piazza San Pietro, dopo il litorale  di Ostia, viene invasa dal rombo delle Harley Davison; gli avventurosi harley motociclisti, giunti da ogni parte d’Italia, hanno assistito alla messa delle otto, per poi far assaggiare il sapore della strade vaticane alle loro amatissime moto. Continuano così i festeggiamenti, che proseguiranno fino al 16 giugno, per i 110 anni della Harley Davidson, la marca di motociclette “made in USA” nata nel 1903 in un capanno di legno dell’americana Milwaukee, nel Wisconsin.

Oltre 40 mila bicilindriche americane e circa 150 mila appassionati venuti da tutto il mondo con o senza moto rendono così la Capitale l’epicentro di questa invasione. Per non turbare l’atmosfera di una città gioiello come Roma, l’organizzazione ha diviso eventi spettacoli e attività tra un “Harley Village” nel Porto di Ostia e un “Villaggio Foro Italico” intorno allo Stadio Olimpico.  Sarà possibile scattare fotografie alle fantasiose personalizzazioni delle motociclette. Gli appassionati potranno anche sperimentare l’ebbrezza di guidare una motocicletta Harley Davidson, e molto altro ancora. Più riservata e “cittadina” l’area del Villaggio “Foro Italico” offre una grande varietà di musica e intrattenimento, oltre alle esposizioni di alcuni dei più famosi “customizer” del mondo, gli esperti nella personalizzazione delle motociclette, degli specialisti dei tatuaggi, dell’abbigliamento Harley e di tutti gli inimmaginabili gadget che questo pazzo mondo Harley sa offrire.

Il servizio di Luisa Deiola

Altre videonews di cronaca

Comunali, Alzetta “ineleggibile” per “incandidabilità accertata”: parte il ricorso. Ed è polemica VIDEO

“Saltasu”, Emis Killa e Alitalia lanciano campagna per viaggiatori under 25 VIDEO

Spacciavano cocaina dallo scalo di Fiumicino, sgominato sodalizio dei clan Gallace e Romagnoli VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.