Lady Asl e consorte di nuovo nei guai, sequestrati 3 immobili e 19mln di euro VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma, 11 giugno 2013 – 3 immobili a Roma e rapporti finanziari per un valore complessivo di oltre 19 milioni di euro. Lady Asl e consorte sono di nuovo al centro della crlady-asl2onaca giudiziaria con un sequestro che segue ai 40 già sequestrati tra il 2005 e il 2009. Anna Iannuzzi, meglio nota come Lady Asl, e il marito Andrea Cappelli sono stati al centro dell’indagine sulla Sanità laziale che fece emergere fra l’altro l’esistenza di un rodato sistema corruttivo che vedeva coinvolti con loro, noti funzionari delle asl capitoline e che portò all’indebita erogazione di somme di denaro per milioni di euro a società fantasma riconducibili ai due imprenditori.

Il decreto di sequestro è stato infatti emesso in quanto i due coniugi sono stati ritenuti socialmente pericolosi, poiché stabilmente dediti ad attività delittuose sin dal 1997 ed è stata rilevata una netta sproporzione tra il patrimonio da loro accumulato negli ultimi anni e il reddito dichiarato al Fisco.

Il servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Cronaca

Malagò e Josefa Idem contro violenza di genere: lo sport deve dare l’esempio VIDEO

Arrestato ladro di rame beccato con 1000 kg di oro rosso VIDEO

Alemanno si arrende: adesso punta su un’opposizione seria e costruttiva VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.