Sparatoria a San Basilio, un morto per colpi alla testa e un ferito. Aggrediti operatori 118 VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma, 12 giugno 2013 – Una normale lite tra automobilisti è sfociata in tragedia. È successo intorno alle 18 nella zona di San Basilio, per la precisione in via Carlo Tranfo. Nelle due autovetture ci sono un 31enne e un 18enne. Quest’ultimo, durante il litigio viene ferito con un coltello. Avverte il padre, Luciano Coppi, 53enne romano, guardia giurata che intervenendo spara al 31 enne Maurizio Alletto uccidendolo con un colpo alla nuca. Il ferito è stato trasportato all’ospedale Sandro Pertini e non è in pericolo di vita.  SPARATORIA-SANBASILIO1

Sentiti gli spari i parenti sono accorsi in strada e capita la situazione si sono scagliati contro il personale che stava soccorrendo il ragazzo accoltellato, I tre del 118, arrivati in soccorso della vittima,  sono stati aggrediti dal lancio di sassi. L’autista del mezzo ha riportato una spalla rotta. Gli animi sono stati sedati solo all’arrivo dei carabinieri. Il servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Cronaca

Roma crocevia della mobilità sostenibile, due giorni per dire “No allo spegnimento del motore dell’economia” VIDEO

I Vigili del fuoco in agitazione, “Vogliamo essere equiparati agli altri corpi dello stato” VIDEO

Allarme Confcommercio: “il potere d’acquisto è crollato, serve ridurre il costo del credito e del prelievo fiscale” VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.