Galleria Borghese, le opere si fanno fotografare: in mostra le meraviglie del ‘600 immortalate dalla Hoffer VIDEO

0

(Meridiananotizie) Roma, 17 giugno 2013 – Un miracolo destinato ad essere irripetibile quello che Candida Hoffer è riuscita a realizzare nella magica cornicehoffer della Galleria Borghese attraverso la ricostruzione di una capolavoro dell’arte. Dal 20 giugno al 15 settembre nella Galleria del Lanfranco tutti potranno ammirare la commistione tra l’arte classica e il tocco contemporaneo della fotografa tedesca nella mostra “Candida Hoffer per la galleria borghese”, organizzata dalla stessa galleria e dalla Soprintendenza Speciale per il Patrimonio storico di Roma.

Esposte all’interno delle celebre galleria, sette opere della grande artista che riproducono la ricostruzione originaria della mostra “I Borghese e L’antico che, dal dicembre del 2011 ad aprile del 2012, ha riportato nel museo i più importanti capolavori dell’arte antica appartenuti alla collezione borghese. Le opere, raccolte in massima parte dal cardinale Scipione Borghese agli inizi del seicento,  rappresentano oggi il nucleo essenziale delle raccolte di antichità del Louvre, a seguito della vendita imposta dall’imperatore Napoleone Bonaparte al cognato Camillo Borghese nel 1807.

Le opere di Candida Hoffer costituiscono così la sola testimonianza esistente della collezione nel suo assetto originario che non si potrà replicare più, come spiega Anna Coliva, curatrice della mostra e direttrice della Galleria Borghese. Candida Hoffer antepone le sue immagini ai sensi percettivi come una realtà profondamente convincente e seduttiva: un sogno dai connotati di realtà più veritieri di quanto sia stato immaginato. L’artista tedesca coglie con le sue foto la “psicologia dell’architettura sociale”, ritraendo con stile documentario ambienti interni ed edifici in condizione di totale assenza dell’uomo e con particolare attenzione ai dettagli decorativi. Gli ambienti sono ritratti nel momento stesso in cui sono predisposti ad accogliere gente e un attimo prima di essere riempiti da un’abituale quotidianità e frequentazione.

Per gentile concessione della S.S.P.S.A.E. e per il Polo Museale della Città di Roma

Il servizio di Luisa Deiola

Altre videonews su Cultura:

“I had a dream…Storie di sogni diventati realta”, parte il Festival Letterature VIDEO

Il genio di Archimede torna a stupire ai Musei Capitolini VIDEO

Parte la Tribù dei lettori, Villa Borghese si riempie di libri per ragazzi e famiglie VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.