CD incontra Marino. Tabacci: “Ci aspettiamo buona giunta” VIDEO

4

(Meridiananotizie) Roma, 21 giugno 2013 – Continuano le consultazioni del sindaco Ignazio Marino con i rappresentanti della coalizione che ha sostenuto la sua candidatura, per riflettere sulle possibili combinazioni della Giunta capitolina. Ospiti del primo cittadino i rappresentanti di Centro democratico Bruno Tabacci e il consigliere Massimo Caprari. “Sono venuto a salutare Marino che è un vecchio amico”, ha detto Tabacci lasciando il Campidoglio. “Noi non chiediamo mai nulla”, ha aggiunto rispondendo a chi gli chiedeva se, come Centro democratico, avessero avanzato qualche richiesta al sindaco. tabacci-marino1

“Mi aspetto che Marino faccia una buona Giunta, è essenziale che siano scelti collaboratori di grande qualità, viste le sfide che la città vive e dovrà affrontare. Sono un amico di Marino, quindi un incontro con lui non può che andare bene abbiamo fatto una chiacchierata e gli ho fatto gli auguri di buon lavoro. Io non chiedo mai niente anche perché se dovessi misurare le potenziali richieste con i risultati ottenuti dovrei considerare che non sono bravo a trattare”.

“Non chiediamo nulla – ha confermato Caprari – abbiamo partecipato a queste elezioni con grande serietà e spirito di abnegazione e coalizione. Ci auguriamo che Pd e Sel utilizzino grande responsabilità perché i cittadini si aspettano tanto da noi. Il risultato elettorale è stato grande. Marino può portare il cambiamento e va agevolato, non bisogna più utilizzare giochini politici. Devono esserci soprattutto assessori di grande qualità.

Il sindaco ci ha chiesto dei consigli e noi glieli abbiamo dati. Tra le nostre fila possiamo annoverare persone, anche donne di qualità internazionale. Sarà Marino a sciogliere le riserve nei prossimi giorni ma ripeto Pd e Sel devono agevolare il lavoro. E’ fondamentale”.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews di Roma Capitale:

Approda alla Pisana la ‘spending review’ della Regione Lazio. Dai grillini legge “anti-Fiorito” VIDEO

Roma Pride 2013, Marino dice no: week end in famiglia. LGBT: offesa per tutta la comunità VIDEO

Comunali, Alzetta “ineleggibile” per “incandidabilità accertata”: parte il ricorso. Ed è polemica VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.