A Fiumicino parte “cantieri d’estate”, da comune 21 interventi in 17 scuole

1

GUARDA IL VIDEO

180mila euro occorreranno per la realizzazione di nuove aule e spazi più accoglienti oltre che a diversi lavori di manutenzione.

(MeridianaNotizie) Roma, 19 luglio 2013 – Circa 180mila euro per lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria che finanzieranno 21 interventi in 17 scuole, tra FIUMICINOasili nido, dell’infanzia, elementari e medie del Comune di Fiumicino. Questo è quanto occorrerà per la realizzazione di nuove aule e spazi più accoglienti oltre che a lavori che vanno dalla ritinteggiatura delle pareti, all’ampliamento e revisione degli impianti elettrici e di riscaldamento, installazione di pavimenti antisdrucciolo e rifacimenti di aree giochi.

Secondo il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, “si è deciso di intervenire in un periodo dell’anno lontano dal normale svolgimento delle lezioni per non creare disagi a insegnanti e alunni. Un luogo di aggregazione e di crescita come la scuola ha bisogno di tutto il sostegno possibile da parte delle istituzioni. Il Comune di Fiumicino vuole fare in pieno la propria parte contribuendo a rendere più accoglienti e sicure le scuole del nostro territorio.”

“Abbiamo il dovere di impegnarci per restituire ai cittadini scuole migliori di quelle che abbiamo trovato. Anche la semplice sostituzione di un rubinetto nei bagni è il segnale dell’attenzione che questa amministrazione riserva ai nostri studenti” – ha spiegato Angelo Caroccia, assessore ai lavori pubblici.

Paolo Calicchio, assessore alla scuola del Comune di Fiumicino ha sottolineato come “l’istituzione comunale dimostra, nei fatti, di stare accanto al corpo docente impegnato nella  formazione delle nuove generazioni”

Le scuole interessate dai lavori sono l’Istituto Colombo a via dell’Ippocampo (materna e media), l’Istituto Colombo a via del Perugino, la materna “Lo Scarabocchio” a via Porto di Claudio, la scuola materna elementare “Grassi” a via del Serbatorio, l’asilo nido “L’Anatroccolo” a via Foce Micina, la scuola materna “Faro Incantato” a via Fontana, la scuola elementare “Lido Faro”, l’asilo nido “Il Girasole”, la scuola materna “L’Acquilone” a viale Danubio, la scuola materna “L’isola dei Tesori” a via Coni Zugna, la scuola elementare media a via Varsavia, la scuola materna elementare “Madonnella” a via della Scafa, la scuola media “Ex Segrè” a via del Faro, la scuola materna a via Porto Venere a Fregene, la scuola media “Albertini” a via di Maccarese e la scuola materna di Testa di Lepre.

Il servizio di Teresa Ciliberto

Alltre videonews di cronaca

Atac ricorda i 70 anni dal bombardamento del ’43, dipendenti Ciclat in protesta incontrati da Marino

Scoperta centrale di lavorazione del rame rubato. Fermate 8 persone

Lavoravano in Italia ma risiedeva nel principato di Monaco. Frode al fisco per 17 mln

Print Friendly, PDF & Email
Share.