Cannes, caccia al ladro di gioielli della Croisette

1

GUARDA IL VIDEO

La rapina è avvenuta domenica in pieno giorno al prestigioso Carlton hotel, lo stesso dove Alfred Hitchcock ha ambientato alcune scene di “Caccia al ladro” nel 1955

(MeridianaNotizie) Roma, 29 luglio 2013 – Un furto da film sulla Croisette. L’Arsenio Lupin della Costa Azzurra ha infatti messo a segno una delle più ricche rapine della storia francese. Il malvivente ha colpito sulla Promenade, portando via una valigetta piena di gioielli, diamanti e orologi per un valore stimato di 40 milioni di euro. La rapina è avvenuta domenica in pieno giorno al prestigioso Carlton Hotel, lo stesso dove Alfred Hitchcock ha ambientato alcune scene di “Caccia al ladro” nel 1955. 20130729_carlton

L’uomo è entrato nell’albergo col volto coperto mentre era in corso una mostra di gioielli nella lobby. Armato di pistola automatica ha ordinato ai presenti di consegnarli alcune buste con i preziosi. Quindi si è dileguato, dando inizio alla caccia sulla Croisette. Forse la Sureté reté dovrebbe “richiamare in servizio” l’ispettore Clouseau per dare filo da torcere a questa nuova Pantera Rosa.

Altre videonews su Cronaca:

Irpinia, bus precipita in una scarpata. Tragico il bilancio: 24 vittime e 38 feriti

Dal 3 agosto via alla pedonalizzazione dei Fori, Marino: Colosseo non una rotatoria ma un parco archeologic

Gmg, Papa Francesco rientra a Ciampino: Copacabana come Woodstock per la messa conclusiva, 3mln di persone in spiaggia

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.