Dal 3 agosto via alla pedonalizzazione dei Fori, Marino: Colosseo non una rotatoria ma un parco archeologico

3

GUARDA IL VIDEO

 Alle 23:45 la festa lascerà spazio al silenzio e al buio per ricordare ad una un anno dalla sua scomparsa Renato Nicolini, inventore  pedonalizzazione-fori-marinodell’estate romana.

(MeridianaNotizie) Roma, 29 luglio 2013 – 3 agosto 2013, la tanto contestata pedonalizzazione dei fori imperiali farà il suo primo passo in avanti. Una notte in onore dei Fori darà ufficialmente il via alla fase sperimentale della creazione del parco archeologico sognato da Cederna. Una serata di festa, all’insegna della cultura e dello spettacolo per far si che i cittadini rivivano i fori in tutto il loro splendore. A tagliare il nastro della lunga notte saranno il sindaco Ignazio Marino, il presidente della Regione Nicola Zingaretti accanto a autorità, cittadini e turisti, preceduti dalla Banda dei Vigili Urbani.

Lungo il percorso saranno messe in scena performance teatrali, musicali e acrobatiche di grande pregio, con diverse repliche nel corso della serata, brevi spettacoli e animazione di artisti di strada. Alle 23:45 la festa lascerà spazio al silenzio e al buio per ricordare ad una un anno dalla sua scomparsa Renato Nicolini, inventore dell’estate romana. Il gran finali sarà affidati all’Orchestra di Santa Cecilia con un concerto dedicato a Roma e ai Fori. Le polemiche attorno all’evento però non si placano. Dal centrodestra capitolino il progetto di pedonalizzazione viene visto come un sperpero di denaro pubblico e più che restituzione ai romani di un parco archeologico come semplice chiusura al traffico.

Il servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews su Cronaca:

Gmg, Papa Francesco rientra a Ciampino: Copacabana come Woodstock per la messa conclusiva, 3mln di persone in spiaggia

Droga, contraffazione e abusivismo: da Gdf controlli a tappeto sul litorale romano

Fontana di Trevi assediata dai fotografi del Bangladesh. Ma chi li gestisce?

Print Friendly, PDF & Email
Share.