Sarà Fassino a guidare l’Anci, eletto quasi all’unanimità

2

GUARDA IL VIDEO

(MeridianaNotizie) Roma, 5 luglio 2013 – Sarà Piero Fassino a guidare l’Anci, l’associazione nazionale dei Comuni italiani. Nel corso della sedicesima assemblea congressuale il sindacoanci1 di Torino è stato votato quasi all’unanimità, con una sola astensione e un voto contrario e andrà a sostituire Graziano Delrio, che ha lasciato l’incarico dopo essere diventato ministro per gli affari regionali.

“Non posso nascondervi la grande emozione perché sento tutta la responsabilità di rappresentare più di 8mila sindaci di questo nostro Paese.” Ha sottolineato Fassino. “Il fatto che siamo qui così in tanti è un segno di fiducia, mi incoraggia ancora di più e testimonia la forza della nostra associazione, il grado di coesione e il fatto che ciascuno di noi pensa che questa associazione sia davvero importante e utile per il lavoro che ciascuno di noi deve condurre ogni giorno.”

Secondo il sindaco di Roma, Ignazio Marino, “scegliere Fassino è stata la decisione giusta, perché ideale per svolgere una funzione di raccordo tra chi ha il ruolo di sindaco di una città e tra chi occupa una posizione più esposta nei confronti dei cittadini, che si aspettano dal sindaco risposte alle loro esigenze più importanti”.

Il servizio di Teresa Ciliberto

Altre videonews di cronaca

Vasta operazione anticontraffazione tra Roma e litorale: sequestrati milioni di orologi, farmaci, alimenti e borse

Investire nel welfare per migliorare la qualità della vita, il mondo delle associazioni spiega perché

Wojtyla e Giovanni XXIII santi entro l’anno. Papa Francesco firma il decreto di canonizzazione

Print Friendly, PDF & Email
Share.