Sbarca a Roma il parco giochi “Primo Sport 0246”, l’oasi di divertimento per i più piccoli

3

GUARDA IL VIDEO

Il parco si estende su un’area di 1.800 metri e prevede visite guidate gratuite delle scuole della prima infanzia all’interno della struttura per permettere ai bambini di svolgere attività motoria

(MeridianaNotizie) Roma, 22 luglio 2013 – Taglio del nastro in viale Tiziano per il nuovo parco giochi sport dedicato ai bambini della Capitale. La nuova area, realizzata da Enel Cuore Onlus in collaborazione con l’associazione Laboratorio 0246, giunge dopo l’esperienza del parco già costruito a Treviso presso la Ghirada, la città dello sport del gruppo Benetton, ed è stata studiata per lo sviluppo psico-motorio del bambino e offre varie attività, in tutto 20 giochi disposti per sviluppare le prime capacità del bambino, manualità, mobilità equilibrio e gioco simbolico anche attraverso percorsi motori dedicati. parco2

Il parco giochi ‘Primo sport 0246’ avrà accesso gratuito, sarà videosorvegliato con telecamere e illuminato con tecnologia a Led. Presente al taglio del nastro il sindaco di Roma Capitale Ignazio Marino, ”come ho affermato tante volte anche in campagna elettorale sogniamo con questa amministrazione una città a misura di bambino. Una città che abbia luoghi come questo parco, dove un bimbo o una bimba possano giocare a utilizzare nel miglior modo possibile il proprio corpo”, ha sottolineato il primo cittadino. A porre l’accento sull’accessibilità in sicurezza del Parco l’assessore allo sport, Luca Pancalli. Parole di soddisfazione anche per Andrea Benetton, vicepresidente di Laboratorio 0246.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Roma Capitale:

Visite guidate, concerti e dibattiti: così sarà ricordato il 70esimo del bombardamento di San Lorenzo

Marino in visita al X Municpio: contro criminalità organizzata investire su legalità

‘Ndrangheta, arrestato a Termini il latitante calabrese Francesco Nirta

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.