Scontro tra due treni in Svizzera, 40 i feriti

1

GUARDA IL VIDEO

Sul posto si sono recate subito una decina di ambulanze, i pompieri e un elicottero del pronto soccorso. Le circostanze dell’incidente, avvenuto alle 18,50, non sono ancora chiare.

(MeridianaNotizie) Roma, 30 luglio 2013 – Collisione frontale tra due treni viaggiatori in Svizzera poco prima delle 19.00 nei pressi della stazione di Granges-Marnand, nel cantone di Vaudscontro-treni-svizzera1 (Ovest). Sarebbero 40 i feriti, quattro dei quali gravi, dello scontro. Lo riferisce l’agenzia di stampa svizzera Ats. La collisione è avvenuta tra un treno che arrivava in stazione e l’altro che era appena partito, ha indicato all’Ats Pierre-Olivier Gaudard, portavoce della polizia cantonale.

Le immagini mostrano parte di un vagone distrutta e accartocciata. Almeno 40 persone sarebbero rimaste ferite, quattro delle quali in modo grave, in una collisione frontale tra due treni passeggeri avvenuto in Svizzera poco prima delle 19.00 nei pressi della stazione di Granges-près-Marnand, nel cantone di Vaud (Ovest). Lo riferiscono i siti di diversi giornali locali. Il traffico ferroviario è stato interrotto.

Il servizio di Sabrina Agasucci

Altre videonews di Cronaca

Tragedia in Irpinia, il dolore dei parenti delle vittime

Cannes, caccia al ladro di gioielli della Croisette

Irpinia, bus precipita in una scarpata. Tragico il bilancio: 24 vittime e 38 feriti

Print Friendly, PDF & Email
Share.