L’isola Pontina apre al cinema per la 19esima edizione di Ventotene Film Festival

0

GUARDA IL VIDEO

A ricevere il Premio Vento d’Europa 2013 è Radu Mihaileanu, cui si devono pellicole quali Train de Vie-un treno per vivere, Vai e vivrai e il pluripremiato Le Concert.

(MeridianaNotizie) Roma, 24 luglio 2013 – Per una settimana l’isola pontina di Ventotene sarà la perla del cinema d’autore. Dal 25 luglio al 2 agosto attori e registi del cinema italiano e internazionale sbarcheranno sull’isola per la 19esima edizione del Ventotene Film Festival. Alla vigilia dei venti anni la rassegna propone un’importante novità, l’istituzione del Premio Vento d’Europa, assegnata per la prima volta, quest’anno ad un artista che con le sue opere è stato in grado di esaltare l’idea di una cultura di respiro europeo. ventotene-festival3

Un omaggio necessario che, come spiega la direttrice del festival Loredana Commonara, vuole sottolineare come il cinema sia un’arte che per il fatto stesso di essere fatto di immagini fa capire come sia sempre possibile costruire storie comprensibili a tutti. A ricevere il Premio Vento d’Europa 2013 è Radu Mihaileanu, regista, produttore e sceneggiatore rumeno naturalizzato francese, cui si devono pellicole quali Train de Vie-un treno per vivere, Vai e vivrai e il pluripremiato Le Concert. Isabella Ferrari, Claudio Santamaria, il critico cinematografico Mario Sesti e il documentarista Salvatore Braca sarananno inoltre protagonisti di incontri con il pubblico che promettono di illuminare ancora di più il cielo stellato dell’oasi del mediterraneo.

Il servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Eventi

Al via la 18esima edizione di FontanonEstate tra budget ridotto e grandi attori

L’hip hop internazionale si da appuntamento a Mondofitness per le finali IDanceCamp

Visite guidate, concerti e dibattiti: così sarà ricordato il 70esimo del bombardamento di San Lorenzo

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.