Bettini smuove le acque del Pd in vista del congresso: “eliminiamo le correnti e apriamo a Renzi”

0

GUARDA IL VIDEO

(MeridianaNotizie) Roma, 9 luglio 2013 – “Il Pd ha perso, dopo il primo anno di vita ha smarrito la sua strada, si è trasformato in un ginepraio di correnti prive di bettini pd congresso radici sociali, ideali e programmatiche, dominate da leader dediti essenzialmente alla promozione del proprio ruolo. Nel prossimo congresso dovremmo discutere di crisi economica, di riforme istituzionali, ma la questione democratica è prioritaria perché se non viene risolta ogni prospettiva di rinascita del paese sarà vana”.

E’ questo il senso del documento congressuale firmato da personaggi importanti del Pd, come Antonio Morassut, Laura Puppato, Ileana Argentin e Goffredo Bettini. Il famigerato consigliere politico di Walter Veltroni ha esposto oggi le idee, in vista del congresso per le elezioni del segretario, per il rinnovamento del partito. Ad appoggiare le proposte volte ad un rinnovamento del Partito Democratico, libero dalle correnti e distante dalle logiche della destra populista il ministro Graziano Delrio e il Sindaco di Roma Ignazio Marino. Sia Bettini che Del Rio si rivelano essere molto vicini alla corrente renziana, e la giornata si decreta essere un modo per marcare il territorio del sindaco di Firenze nella capitale.

Il servizio di Luisa Deiola

Altre videonews su Politica:

“Restitution day”, deputati MS5 srotolano maxi-assegno in piazza Montecitorio

Caso De Salazar, aut aut di Fratelli D’Italia: rinunci all’incarico o lo denunciamo

Napolitano, su F35 decide il Governo. M5S: “ennesimo shiaffo al Parlamento”

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.