Marino in visita al X Municpio: contro criminalità organizzata investire su legalità

4

GUARDA IL VIDEO

La legalità è uno degli aspetti principali su cui investire. Ad Ostia da anni c’è una presenza gravissima della criminalità organizzata. Il sindaco Marino incontra i dipendenti del X Municipio.

(MeridianaNotizie) Roma, 17 luglio 2013 – A Ostia da molti anni c’è una presenza gravissima della criminalità organizzata, con omicidi sparatorie e infiltrazioni criminali in tutte lemarino attività commerciali: dobbiamo contrastare tutto ciò. A dirlo il sindaco di Roma, Ignazio Marino, deciso ad incontrare i dipendenti del X municipio, dopo il susseguirsi di vicende che hanno investito Ostia, tra la violenza in strada, i blitz dei carabinieri e della capitaneria di porto alla ricerca di atti sugli appalti e l’indagine avviata dal Campidoglio sulle possibili infiltrazioni mafiose negli uffici tecnici.

Secondo il primo cittadino “la legalità è uno degli aspetti principali su cui investire. Una parte della nostra città dove ci sono atti criminali ed episodi di violenza inaudita da molti anni non possono lasciare tranquilli le persone che amministrano la città.”

“Ci sono stati milioni di euro dati con affidamento diretto per la massima urgenza ma sempre agli stessi soggetti. Vogliamo capire. – ha spiegato il sindaco – Tutto questo si deve coniugare con volontà non solo di repressione o con indagini ma anche con volontà investire su un territorio così importante. Ho dato disposizione al segretario generale Liborio Iudicello di dare mandato dal punto di vista amministrativo a tutti coloro che ne hanno compito all’interno del Municipio X, di verificare tutti gli atti del passato, controllare come sono stati affidati gli incarichi e i contratti di natura economica e guardare le cifre cominciando anche dalla piccole cose.”

Al termine dell’incontro una donna (Lucia Salvati), che indossava una catena con lucchetto, ha chiesto di parlare con il sindaco, perché minacciata per aver denunciato in passato un abuso edilizio fatto da un suo vicino di casa. La donna verrà ricevuta in Campidoglio.

Il servizio di Teresa Ciliberto

Altre videonews di Roma Capitale

‘Ndrangheta, arrestato a Termini il latitante calabrese Francesco Nirta

Arrestati due cognati usurai: pretendevano interessi fino al 700%. In un video le minacce alle vittime per pagare

Da Ciocchetti strappo finale con Udc: è un partito morto. Al Divino Amore nasce “Idee Popolari”

Print Friendly, PDF & Email
Share.