Visite guidate, concerti e dibattiti: così sarà ricordato il 70esimo del bombardamento di San Lorenzo

2

GUARDA IL VIDEO

Tre giorni di eventi animeranno le strade e le piazze del quartiere di San Lorenzo.

(MeridianaNotizie) Roma, 18 luglio 2013 – Concerti, dibattiti, proiezioni di film e visite guidate. Tre giorni di eventi in vari luoghi del quartiere di San Lorenzo per ricordare la tragedia bombardamento san lorenzo1del bombardamento del 19 luglio 1943.

La memoria e la storia sono elementi costitutivi del nostro presente. In queste sono radicare le nostre origini e i valori della nostra democrazia. Il lavoro sulla memoria e la ricerca storica si traduce così in un vero e proprio servizio reso ai cittadini e alle istituzioni. Ha spiegato il sindaco di Roma, Ignazio Marino intervenendo all’incontro “19 luglio 1943-19 luglio 2013- il bombardamento di San Lorenzo, colpisce anche l’Istituto Superiore di Sanità

Secondo il primo cittadino nonostante siano trascorsi settant’anni, quello che provocò il bombardamento di San Lorenzo rimane uno degli episodi più drammatici della storia delle città del Novecento ed è ancora vivo nella memoria della città e, soprattutto, tangibile nei segni che sono sotto lo sguardo di tutti. Ed è importante che la memoria venga conservata anche attraverso una struttura urbanistica che tenga conto del futuro e della modernizzazione.

Il servizio di Teresa Ciliberto

Altre videonews di Eventi

L’Esercito Italiano al Rainbow Magicland per 5 giornate all’insegna dell’avventura

‘Urbanstorytellers’, a Roma una rassegna fotografica itinerante dedicata al tema delle città

Rieti, Tivoli e Vulci protagoniste dell’estate con “Ricreazioni”. Capossela aprirà a Villa Adriana

Print Friendly, PDF & Email
Share.