Emergenza rifugiati in Siria. Sono un milione e tutti bambini

1

GUARDA IL VIDEO

I bambini: “voglio tornare in Siria per vivere in pace e andare di nuovo a scuola”.

(MeridianaNotizie) Roma, 23 agosto 2013 – Il numero di bambini rifugiati fuggiti dal conflitto in Siria ha raggiunto oggi la drammatica soglia del milione, lo rivelano gli ultimi dati dell’Alto commissariato Onu per i rifugiati e dall’Unicef. Secondo le due Agenzie, tra i rifugiati bambini, tre su quattro hanno meno di undici anni. Proprio loro sono i più esposti alla guerra. “E’ l’effetto diretto della crisi, che colpisce prima di tutto i bambini, perché sono quelli che sentono la violenza più direttamente, quelli che ne risentono per primi”.052249735-c87f0a2c-36dd-4d02-8e76-9297508772f51

Secondo dati dell’Onu, il conflitto siriano ha finora prodotto oltre due milioni di profughi. “Voglio tornare in Siria per vivere in pace e andare di nuovo a scuola. Voglio giocare con i miei compagni, come prima. Vorrei che il nostro paese fosse abbastanza sicuro per poterci vivere”, sono i desideri dei tanti bambini che hanno dovuto lasciare le proprie case a causa della guerra. “Mi piacerebbe che la Siria fosse un posto tranquillo. Vorrei solo questo, ma è difficile. Per l’anno prossimo spero che tutto torni tranquillo com’era prima”. Nonostante la tragedia umanitaria, finora solo il 38% dei fondi promessi per l’aiuto ai profughi è stato realmente messo a disposizione.

Altre videonews di Cronaca

Usa, Manning fa coming out: “chiamatemi Chelsea”

La Audi A8: potenza, efficienza ed eleganza completamente rielaborati

Morto Florin Cioaba Re dei Rom, stroncato da un infarto

Print Friendly, PDF & Email
Share.