Lampedusa, continuano gli sbarchi. I testimoni parlano di tre donne morte

0

GUARDA IL VIDEO

Entrambe le imbarcazioni sono state soccorse dalla Guardia costiera e appena sbarcati gli immigrati hanno raccontato che tre donne sono morte durante la drammatica traversata.

(MeridianaNotizie) Roma, 5 agosto 2013 – La drammatica estate dell’emigrazione continua a manifestarsi sulle coste italiane, e Lampedusa ne è lo storico avamposto. L’ultima storia di cronaca parla dello sbarco di 180 migranti sull’isola siciliana e di altre vittime rimaste in mare. In particolare si sono registrati due diversi arrivi: prima un gruppo di circa 90 persone di nazionalità somala, tra cui 14 donne, quindi un gruppo di 84 migranti, con nove donne. sbarchi lampedusa

Entrambe le imbarcazioni sono state soccorse dalla Guardia costiera e appena sbarcati gli immigrati hanno raccontato che tre donne sono morte durante la drammatica traversata. Storie tanto tragiche quanto difficili da ricostruire che fanno del Mediterraneo in estate, oltre che un luogo di vacanza, anche un silenzioso mausoleo delle storie incompiute di molti migranti.

Altre videonews di Cronaca

Fori pedonali si o no, i romani si dividono

Lavoratori Metro C bloccano via dei Fori Imperiali. Il Campidoglio chiede proroga al 30 settembre

Stop di 18 mesi per Lhc, l’acceleratore del Bosone fermo fino al 2015

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.