Minacce terroristiche verso gli Usa, a Roma la Questura intensifica i controlli alle Ambasciate

0

GUARDA IL VIDEO

Monitorati dagli Agenti di Polizia, coadiuvati anche dalle unità cinofile e squadre antisabotaggio, i numerosi cunicoli e tombini nei pressi di obiettivi sensibili, sopratutto nelle vicinanze delle sedi diplomatiche, ed in particolare dell’Ambasciata degli Stati Uniti d’America.

(MeridianaNotizie) Roma, 7 agosto 2013 – In seguito alle ultime segnalazioni riguardanti le minacce terroristiche  nei confronti di obiettivi statunitensi, la Questura di Roma ha predisposto l’intensificazione  dei controlli che impegnano giornalmente tutte le Forze di Polizia della capitale. In particolare, oltre agli  obiettivi istituzionali, è stato dato ulteriore impulso ai servizi di prevenzione ed ai dispositivi di vigilanza e controllo del territorio soprattutto nei confronti di sedi diplomatico-consolari e ad altri obiettivi e interessi ad essi riconducibili. minacce-usa4

Monitorati dagli Agenti di Polizia, coadiuvati anche dalle unità cinofile e squadre antisabotaggio, i numerosi cunicoli e tombini nei pressi di obiettivi sensibili, sopratutto nelle vicinanze delle sedi diplomatiche, ed in particolare dell’Ambasciata degli Stati Uniti d’America. Le attività di prevenzione poste in essere giornalmente, garantiscono l’immediato intervento delle Forze dell’Ordine in caso di qualsiasi condizione di criticità.

Altre videonews di Cronaca

Washington Post a Bezos fondatore di Amazon, cambio epocale nell’editoria americana

Dato il primo morso all’hamburger artificiale coltivato in laboratorio

Curiosity compie un anno su Marte alla ricerca di forme di vita

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.