Il reality “The Mission” va avanti nonostante le polemiche

4

GUARDA IL VIDEO

Sebbene si dica dunque contraria, Boldrini ha precisato come non spetti ugualmente a lei “esprimere un eventuale altolà” alla trasmissione “che avrebbe l’aspetto di un’interferenza nell’autonomia editoriale della Rai o peggio ancora di una censura preventiva”

(MeridianaNotizie) Roma, 8 agosto 2013 – La spettacolarizzazione dei drammi umani. Dovremmo essercene abituati, ma le nuove frontiere che si vanno a scoprire lasciano sempre più sconcertati. Ha suscitato scalpore e non poche polemiche il format “The Mission”, il reality che dovrebbe andare in onda su Rai Uno, all’interno del quale verrebbero seguite le “avventure” che alcuni vip dovrebbero affrontare in un campo profughi. Un insulto alla vita di coloro che, in quegli stessi campi, sono costretti a stare, tanto da sollevare l’indignazionedella maggior parte delle persone. THE-MISSION1

Tra queste, anche il presidente della Camera Laura Boldrini che, in una lettera inviata oggi al quotidiano La Repubblica, parla di “strumentalizzazioni e spettacolarizzazioni”, da evitare. Non solo: grazie alla missiva, infatti, si è potuto appurare come l’anno scorso fosse stata proprio lei a mettere la pulce nell’orecchio alla Rai. In qualità di portavoce dell’Unchr, infatti, partecipò “ai primi contatti” “per la realizzazione del programma”.In quel frangente, però, “si ipotizzò una trasmissione che avesse l’obiettivo di rendere più comprensibile all’opinione pubblica italiana la condizione vera dei rifugiati”e “venne da me suggerito un format australiano” con “persone comuni, non certo vip”. Ovvero, si parlava di una “operazione di sensibilizzazione, non certo a un reality o qualcosa di analogo”.

Sebbene si dica dunque contraria, Boldrini ha precisato come non spetti ugualmente a lei “esprimere un eventuale altolà” alla trasmissione “che avrebbe l’aspetto di un’interferenza nell’autonomia editoriale della Rai o peggio ancora di una censura preventiva”. “Voglio sperare” ha infine concluso “che il servizio pubblico non ne faccia una tardiva replica a spese dei rifugiati e della loro dignità”

Altre videonews di Cultura

Abbronzarsi senza scottarsi? Scoperta in Usa la molecola Trpv4

La Volkswagen alla ricerca degli squali con il Maggiolino Cabrio sub

Rievocato il miracolo della Madonna della neve. Quest’anno dedica a Papa Francesco

Print Friendly, PDF & Email
Share.