Sarà Hou Hanru il nuovo direttore artistico del Maxxi

1

GUARDA IL VIDEO

Hou Hanru, il nuovo direttore artistico del Maxxi, è un critico e curatore che vive tra Parigi e San Francisco. Dal 2006 al 2012 è stato “Director of Exhibitions and Public Programs” e “Chair of Exhibition and Museum Studies” al San Francisco Art Institute

(MeridianaNotizie) Roma, 26 agosto 2013 – Sarà presentato alla stampa giovedì prossimo il nuovo direttore artistico del Mazzi di Roma alla presenza del presidente della Fondazione, Giovanna Melandri e delle consigliere di amministrazione Beatrice Trussardi e Monique Veaute.  1_8_maxxi_g

Hou Hanru è un critico e curatore che vive tra Parigi e San Francisco.  Nato nel 1963 a Guangzhou, in Cina, si è laureato all’Accademia Centrale di Belle Arti di Pechino. Dal 2006 al 2012 è stato “Director of Exhibitions and Public Programs” e “Chair of Exhibition and Museum Studies” al San Francisco Art Institute. Ha curato numerose mostre in tutto il mondo e diverse Biennali, tra cui, alla Biennale di Venezia, il Padiglione Francese nel 1999, la mostra Z.O.U – Zone of Urgency nel 2003 e il Padiglione Cinese nel 2007; la Biennale di Shangai nel 2000, quella di Tirana nel 2005, quella di Istanbul nel 2007 e quella di Lione nel 2009. Co-direttore del primo “World Biennale Forum” di Gwangiu nel 2012, attualmente è il curatore della quinta Triennale di Auckland (maggio – agosto 2013, Auckland, Nuova Zelanda). È stato consulente in numerose istituzioni internazionali, tra cui Walker Art Center (Minneapolis) e Solomon R. Guggenheim Museum (New York). Collabora regolarmente con riviste internazionali d’arte, tra cui “Flash Art International”, “Art in America”, “Art Asia Pacific”, “Yishu”, “Art-It”.

Altre videonews su Cultura:

Cresce l’attesa per il nuovo Mac Pro. Da Apple design e potenzialità innovative

Stampare il corpo umano, la nuova frontiera della stampa 3D

Il reality “The Mission” va avanti nonostante le polemiche

Print Friendly, PDF & Email
Share.