Torna Forza Italia. A milano i primi cartelloni

0

GUARDA IL VIDEO

Il presidente della Giunta Dario Stefano sostiene l’ineleggibilità del Cavaliere.

(MeridianaNotizie) Roma, 13 agosto 2013 – Berlusconi ci riprova: a quattro anni dallo scioglimento, riparte il progetto Forza Italia. A Milano sono comparsi i primi cartelloni che riportano il vecchio logo del movimento berlusconiano. Un messaggio che ribadisce, anche a livello di percezione diffusa, la volontà di Berlusconi di non mollare, nonostante la condanna resa definitiva dalla Cassazione.milano_-

Intanto però il dibattito politico si infiamma intorno alle parole del presidente della Giunta per le elezioni del Senato Dario Stefano, che ha sostenuto come il Cavaliere sarebbe ineleggibile, anche in caso di caduta a breve del governo. Berlusconi, secondo l’esponente di Sel, non potrebbe essere candidato in ogni caso, in base alle disposizioni della Legge Severino, ma il Pdl, per bocca di Francesco Nitto Palma, si spinge a ipotizzare un ricorso al Tar. Le bandiere di Forza Italia si preparano dunque a sventolare di nuovo, intorno al suo storico leader però restano molte incertezze.

Altre videonews di Politica

Imu, service tax e più autonomia decisionale ai Comuni. Saccomanni: l’abolizione totale avrebbe effetti regressivi

Primarie Pd fissate il 24 novembre, ma è giallo sul Congresso

Approvato il decreto “svuota carceri”. Contrari Lega e M5S

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.