Recupero, riuso e riciclo al centro di RE BOAT RACE, la regata che fa rispettare l’ambiente

0

GUARDA IL VIDEO

“Fai la differenza, c’è la Re Boat Race” si propone di diffondere attraverso lo sport, l’arte, il gioco e la cultura, in un pubblico più eterogeneo possibile, i temi del recupero, riuso e riciclo, nel rispetto dell’ambiente

(MeridianaNotizie) Roma, 4 settembre 2013 – Torna l’8 settembre al laghetto dell’Eur RE BOAT RACE, la prima regata in Italia fatta da imbarcazioni costruite interamente con materiali riciclati. Giunta alla sua quarta edizione l’evento, sportivo, educativo ed ecologico allo stesso tempo, si è trasformato in una vera e propria “ECO – FESTA”. Tante sono già le imbarcazioni iscritte che si sfideranno nella “regata sportiva” più pazza e colorata di fine Estate: una gara dove dare spazio al miglior design, alla più originale e colorata personalizzazione e all’idea più geniale sulla trazione a impatto zero. re boat race2

Le più veloci, le più belle, le più innovative imbarcazioni costruite con “componenti” di recupero e riciclo riceveranno gli ambiti trofei da rochi 3 all’Ora di Libertà, da Titanic Riciclato ai Pirati del Riciclo, come ci spiega Elio Zoccarato, direttore creativo Sunnyway.

L’evento “Fai la differenza, c’è la Re Boat Race” si propone di diffondere attraverso lo sport, l’arte, il gioco e la cultura, in un pubblico più eterogeneo possibile, i temi del recupero, riuso e riciclo, nel rispetto dell’ambiente, la conoscenza delle fonti d’energia pulite e rinnovabili senisnbilizzandoli alla comprensione dei concetti di sviluppo sostenibile che consentono di migliorare la qualità della vita, come ha sottolineato Andrea Santoro, presidente IX Municipio.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Eventi:

Riflessioni e inchieste giornalistiche. Il Premio Ilaria Alpi arriva alla 19esima edizione

Papa Bergoglio ad Assisi il 4 ottobre: la Chiesa deve “spogliarsi” e ripetere il gesto di San Francesco

E’ Costanza Nisi “Miss Roma Capitale 2013″ eletta all’Isola del Cinema


 

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.