50 euro non restituiti e scatta la rissa, fermato 20enne per tentato omicidio

2

Bloccato dagli agenti l’aggressore S.H.G. di appena 20 anni, è stato accompagnato negli uffici del Commissariato Ponte Milvio dove è stato arrestato per tentato omicidio.

(MeridianaNotizie) Roma, 25 settembre 2013 – La lite tra i due giovani è scaturita per un prestito di 50 euro non restituito. Quando gli agenti della Polizia, allertati dalla sala operativa del 113, sono arrivati in piazza Sandro Ciotti, al capolinea degli autobus, alla presenza di alcuni testimoni agitati,  hanno trovato sia il giovane ferito alla gola che il suo aggressore. Immediata la richiesta dei soccorsi che, intervenuti subito dopo,  hanno provveduto ad accompagnare la vittima in ospedale per le cure mediche. tentato-omicidio1

Bloccato dagli agenti l’aggressore S.H.G. di appena 20 anni, è stato accompagnato negli uffici del Commissariato Ponte Milvio dove è stato arrestato per tentato omicidio. Gettati tra le sterpaglie, i poliziotti  sono riusciti a recuperare, oltre al taglierino di circa 15 cm., utilizzato per il ferimento del giovane, anche una parte della lama, un auricolare reciso ed una catenina.

Altre videonews di Cronaca

Fondi Ue, intesa Roma Capitale e Regione per migliore programmazione

Ciechi per l’Inps ma non per guidare lo scooter, fermati in 5 a Latina

Termini-Vodafone, il crocevia Atac si veste di rosso

Print Friendly, PDF & Email
Share.