Abusivismo, ancora controlli notturni nei fine settimana nel mercato abusivo di via della Vasca Navale

3

GUARDA IL VIDEO

La scorsa notte la Polizia Locale Roma Capitale ha dato vita ad una nuova operazione di contrasto del commercio abusivo in via della Vasca Navale dove, ormai da diverso tempo, si svolge nelle notti di venerdì e sabato un mercato clandestino gestito da nomadi nel quale, circa 800 persone, pongono in vendita merci di diversa natura: materiali riciclati nei cassonetti, proventi di furti e ricettazione e merce contraffatta.

(MeridianaNotizie) Roma, 7 settembre 2013 – Su direttiva del Campidoglio continuano le operazioni di contrasto al fenomeno del degrado urbano. Ieri sera infatti è stata effettuata una nuova operazione della Polizia Locale contro l’abusivismofoto degrado urbano1  nelle notti del fine settimana.  Alle ore 21 in via della Vasca Navale sono stati allontanati centinaia di venditori abusivi dai Vigili Urbani del XII gruppo, guidati dal vicecomandante Di Maggio e dal dottor De Sclavis. E’ stato così impedito l’allestimento di un mercato clandestino per la vendita e acquisto di merci di dubbia provenienza Alle ore 3 del mattino infine un nuovo “blitz” su Ponte Marconi, dove gran parte degli abusivi si erano riuniti dopo lo sgombero di via della Vasca Navale. La merce proveniente per lo più da cassonetti e discariche è stata distrutta da AMA.

foto parcheggiatori abusiviContrastati inoltre anche i parcheggiatori abusivi, particolarmente presso le iniziative dell’estate romana “Fiesta” e “Gay Village”. I continui interventi stanno scoraggiando gli abusivi, infatti la notte scorsa sono stati effettuati solo 2 fermi a fronte dei 42 delle settimane precedenti. I controlli proseguiranno anche nei prossimi fine settimana per sgominare il fenomeno che sta acquisendo caratteristiche di vera e propria organizzazione

Sul fenomeno del degrado urbano si è espresso in mattinata anche il Sindaco Roma, Ignazio Marino

Servizio di Domenico Lista

Altre videonews di Roma Capitale

Sbilanciamoci!, aperti i workshop di economia etica tra le rovine di un’ex fabbrica

Unioni Civili, un registro unico per “unire” tutte le coppie di Roma. Sel presenta la delibera

Torna a Roma “Atreju”, tema centrale “la terza guerra” della grande finanza contro i popoli

Print Friendly, PDF & Email
Share.