Alla ricerca di funghi si perdono tra i boschi a Palestrina

2

I due avevano deciso di trascorrere il pomeriggio liberi dal lavoro alla ricerca dei funghi così verso le 16,00, si sono inoltrati nei sentieri boschivi e dopo circa un’ora di cammino disorientati non sono riusciti più a ritrovare la via del ritorno così, in preda al panico hanno immediatamente contattato con il cellulare il numero di pronto intervento 112 dei Carabinieri.

(MeridianaNotizie) Roma, 24 settembre 2013 – I Carabinieri della Stazione di Palestrina e quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile di Palestrina, hanno rintracciato ieri sera, due giovani della zona, di 23 e 29 anni, che si erano persi nel pomeriggio tra i boschi della montagna di Castel San Pietro Romano alla ricerca di funghi. I due avevano deciso di trascorrere il pomeriggio liberi dal lavoro alla ricerca dei funghi così verso le 16,00, si sono inoltrati nei sentieri boschivi e dopo circa un’ora di cammino disorientati non sono riusciti più a ritrovare la via del ritorno così, in preda al panico hanno immediatamente contattato con il cellulare il numero di pronto intervento 112 dei Carabinieri. persi-bischi1

La centrale operativa ha attivato immediatamente le ricerche dei dispersi inviando sul posto due pattuglie. Dopo alcune ore di ricerche, coordinate dalla locale centrale operativa, in costante contatto telefonico con i dispersi, i militari verso le 19,00, sono riusciti a rintracciarli. Visibilmente impauriti, alla vista dei militari sono esplosi in un pianto liberatorio. Accompagnati in caserma sono stati rifocillati, poi sono ritornati a casa ringraziando  il personale intervenuto.

Altre videonews di Cronaca

Bova sotto scacco del Fisco, sequestro dei beni per 1,5 mln di euro

Fori, accordo tra commercianti e Comune: si alla conclusione del progetto

Borseggiatrice all’ottavo mese di gravidanza pizzicata a Barberini

Print Friendly, PDF & Email
Share.