Carabinieri sul piede di guerra,19 patenti 240 multe e 404 punti patente in 48h

3

Sul piano della prevenzione stradale i Carabinieri hanno ritirato 19 patenti, 27 carte di circolazione ed elevato 240 contravvenzioni al Codice della Strada che hanno comportato la decurtazione di 404 punti patente. Trentadue i veicoli sottoposti a fermo amministrativo o a sequestro.

(MeridianaNotizie) Roma, 20 settembre 2013 – Nelle ultime 48 ore, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno svolto una serie di servizi di prevenzione dei reati in genere e di controllo alla circolazione stradale, sulle principali arterie stradali della Capitale. I militari, avvalendosi degli etilometri e dei “drug-test” in dotazione, hanno effettuato numerosi accertamenti per verificare lo stato psico-fisico degli automobilisti in transito.

Sul piano della prevenzione stradale i Carabinieri hanno ritirato 19 patenti, 27 carte di circolazione ed elevato 240 contravvenzioni al Codice della Strada che hanno comportato la decurtazione di 404 punti patente. Trentadue i veicoli sottoposti a fermo amministrativo o a sequestro.controlli-patente1

Sul fronte della sicurezza in generale, il bilancio complessivo è di 23 persone denunciate a piede libero, tra cui spiccano alcuni episodi. Cinque persone, di cui tre romani, un cittadino peruviano ed uno dello Sri Lanka, sorpresi alla guida di veicoli in stato di ebbrezza alcolica; Altre cinque persone, quattro romani ed un cittadino romeno sono stati denunciati per guida senza patente ovvero mai conseguita mentre un 39enne romano è stato fermato alla guida della sua auto con il contrassegno assicurativo falso.

Altre videonews di Cronaca

Falcognana, sabato 21 mobilitazione generale in piazza contro discarica

Lazio-Legia, fermati 9 tifosi per possesso di armi improprie

Papa Francesco, aborto: se una donna è pentita si deve essere misericordiosi

Print Friendly, PDF & Email
Share.