Caserta, truffa all’INPS per 1,5 mln: denunciati 179 falsi braccianti agricoli

2

GUARDA IL VIDEO

Falsi braccianti agricoli si fanno pagare un milione e mezzo di euro dall’Inps per sussidi di disoccupazione. Nei guai 179 persone nel casertano

(MeridianaNotizie) Caserta, 24 settembre 2013 – Per almeno cinque anni si sono finti braccianti agricoli ottenendo dall’Inps indennità di disoccupazione e malattia per oltre un milione e 500 mila euro. La truffa è stata scoperta dalla Guardia di Finanza di Caserta che hafalsi braccianti agricoli2 denunciato 178 falsi braccianti oltre al titolare dell’azienda agricola fittizia, costituita con l’unico scopo di raggirare l’Ente di previdenza. All’Ente, tra il 2005 e il 2010, i braccianti hanno dichiarato circa 35.000 false giornate lavorative.

(Servizio di Domenico Lista – Agenzia MeridianaNotizie)

Altre videonews di Cronaca:

Blackberry in crisi, forse sarà rilevata dalla Fairfax per 4,7 miliardi di dollari

Telecom diventa spagnola: firmato accordo con Telco e telefonica

Print Friendly, PDF & Email
Share.