Cristoforo Colombo, Acilia: 10 chilometri di fila per incidente. Nessuno è grave

1

L’incidente ha determinato il ferimento dei due guidatori degli scooter, ricoverati in codice giallo all’ospedalecolombo bloccata 2

(MeridianaNotizie) Roma, 25 settembre 2013 – Un lungo serpentone di 10 chilometri di auto incolonnate nel traffico. Questa il buongiorno dei tanti romani bloccati questa mattina su viale Cristoforo Colombo, nella zona di Acilia. Causa dell’ingorgo un incidente tra due scooter verificatosi intorno alle 9 del mattino del 25 settembre all’altezza di via Acilia, nell’omonimo quartiere a due passi dal litorale romano.

L’incidente ha determinato il ferimento dei due guidatori degli scooter, ricoverati in codice giallo all’ospedale. Ancora da accertare la dinamica, si è resa necessaria la chiusura di viale Cristoforo Colombo, in direzione Roma Centro, nel tratto compreso tra l’intersezione della strada a lunga percorrenza e via Acilia, con il traffico deviato su quest’ultima arteria stradale. Terminati i rilievi e rimossi gli scooter incidentati, via Colombo è stata riaperta regolarmente al traffico alle 9,45. Il sinistro ha determinato forti ripercussioni sul traffico veicolare con una coda arrivata sino a 10 chilometri di lunghezza.

Altre videonews su Cronaca:

Occhio alla buca, Codici stila la mappa delle voragini capitoline

Studenti dal “pollice verde” esperti coltivatori di marijuana

San Lorenzo, smantellato mercato della droga: arrestati 4 pusher

Print Friendly, PDF & Email
Share.