Discarica Albano Laziale, cittadini in strada per la puzza. Richieste le indagini

1

Nella nottata tra il 24 e 25 settembre l’odore proveniente dall’impianto, è diventato insostenibile, tanto da spingere i cittadini residenti nelle zone circostanti a raccogliersi in forma di protesta spontanea davanti ai cancelli della discarica

(MeridianaNotizie) Roma, 25 settembre 2013 – “Alla luce dell’evidente aumento dei livelli odorigeni percepiti nell’area circostante la discarica di Roncigliano e dei cattivi odori che hanno raggiunto anche altre zone della città tanto da indurre un gruppo di cittadini a presidiare l’ingresso della discarica in segno di protesta, l’amministrazione comunale di Albano Laziale ha immediatamente disposto un sopralluogo all’interno della discarica da parte dell’ufficio tecnico (Prot. 40991 del 25/9/2013). Nel contempo è stata presentata alla regione Lazio, all’Arpa e al Dipartimento IV – Servizi di Tutela Ambientale della Provincia di Roma una richiesta di indagine e relazione sulla discarica di Roncigliano (Prot. 41118 del 25/9/2013)”. Lo comunica, in una nota, il comune di Albano. discarica-roncigliano1

“Premesso che negli ultimi giorni sono arrivate a questa amministrazione numerose segnalazioni da parte della cittadinanza – si legge nel comunicato – relative al cattivo odore proveniente dalla discarica di Roncigliano; Premesso che nella nottata tra il 24 e 25 settembre l’odore proveniente dall’impianto, è diventato insostenibile, tanto da spingere i cittadini residenti nelle zone circostanti a raccogliersi in forma di protesta spontanea davanti ai cancelli della discarica; si chiede agli organi in indirizzo di voler espletare ogni urgente opportuna indagine sull’origine e sulla circostanza di quanto lamentato, e di volerne fornire informazione allo scrivente, oltre agli organi che leggono per conoscenza. I protocolli sopra citati sono pubblicati, come sempre, nella sezione ‘Trasparenza ambiente’ all’interno del sito istituzionale del comune così come verrà resa pubblica la relazione dell’Ufficio Tecnico al sopralluogo di oggi non appena redatta”.

Una donna durante la manifestazione spontanea si è sentita male per il forte odore. I presenti sono stati costretti a chiamare il personale dell’Ares 188.

Altre videonews di Cronaca

Cristoforo Colombo, Acilia: 10 chilometri di fila per incidente. Nessuno è grave

Occhio alla buca, Codici stila la mappa delle voragini capitoline

Studenti dal “pollice verde” esperti coltivatori di marijuana

Print Friendly, PDF & Email
Share.