Ennesimo blitz al mercato abusivo di Via Vasca Navale, sequestrata merce e rom allontanati

1

GUARDA IL VIDEO

Dopo il blocco di Viale Marconi in mattinata da parte di oltre 200 rom in protesta, il mercato abusivo di Via della Vasca Navale è ripartito come se niente fosse. Scatta il nuovo blitz della municipale. Molta merce sequestrata e tutti i rom allontanati dall’area

(MeridianaNotizie) Roma, 15 settembre 2013 – Ennesimo blitz la scorsa notte della Polizia Locale di Roma Capitale al mercato abusivo di Via della Vasca Navale, dopo che in giornata oltre 200 rom per protestare contro la decisione di smantellare il mercato, hannoSGOMBERO VIA VASCA NAVALE1 occupato Viale Marconi, creando forti disagi alla circolazione. Da giorni le operazioni di contrasto del commercio abusivo in quella zona si ripetono e sembra che a nulla valgono gli interventi della municipale se poi i venditori nomadi, ormai da diverso tempo, si ritrovano nelle notti di venerdì e sabato in questo mercato clandestino e nel quale pongono in vendita merci di diversa natura: materiali riciclati nei cassonetti, proventi di furti e ricettazione e merce contraffatta. I venditori anche in questa occasione sono stati allontanati e la merce è stata posta sotto sequestro. L’AMA è intervenuta con alcuni compattatori per bonificare l’area dai materiali di risulta. L’intervento è durato diverse ore.

SGOMBERO VIA VASCA NAVALE2E’ da ricordare che nel corso delle attività investigative delle scorse settimane è emerso che tutta l’area di tale mercato sarebbe stata gestita da un individuo che avrebbe chiesto da 20 fino a 40 euro in cambio di uno spazio abusivo di commercio nel mercato.  Gli uomini del gruppo Sicurezza Pubblica Emergenziale hanno acquisito numerose testimonianze, al fine di proseguire le attività di indagine su questo racket che garantirebbe, a chi lo gestisce, un giro di affari di circa 40mila euro alla settimana. I venditori, se sprovvisti di contante, erano obbligati a lasciare in pegno un proprio documento, che veniva poi riconsegnato al termine delle attività di mercato.

I controlli sono stati coordinati dal Vice Comandante del Corpo dott. Antonio Di Maggio e dal Dirigente del XII Gruppo Mario de Sclavis e hanno visto impiegati numerosi agenti dell’U.O. Sicurezza Pubblica Emergenziale e del XII Gruppo a bordo di furgoni e autopattuglie.

Servizio di Domenico Lista

Altre videonews di Roma Capitale:

Ad Atreju dibattito sul futuro dei talenti d’italia, ma anche su Olimpiadi 2024 e Fori

Neonata morsa in viso dal cane della nonna. Operata al Bambino Gesù, ora è in prognosi riservata

Print Friendly, PDF & Email
Share.