Fori, manifestanti bloccano via Merulana. Alemanno contestato: “Vattene all’Eur”

1

Vattene all’Eur“, “Questa è una manifestazione di residenti, non dei vecchi sindaci trombati”. “Devi andartene, questa non è unà protesta politica”.

(MeridianaNotizie) Roma, 13 settembre 2013 – Via Merulana è stata chiusa al traffico: “Questa è la vera pedonalizzazione“, commenta un residente che ha aderito alla manifestazione di oggi pomeriggio contro il progetto di pedonalizzazione dei Fori Imperiali. “Marino: grazie per il traffico”, “meno magheggi più parcheggi”, “meno velocità più umanità”, “No smog”, questi alcuni degli striscioni e dei cartelli esibiti dai residenti in protesta. Molti indossano delle mascherine per proteggersi dallo smog. All’ingresso di numerosi esercizi commerciali lungo via Merulana, è affisso un cartello con la scritta: “Aderisco alla protesta contro la falsa pedonalizzazione dei Fori voluta da Marino”. Per agevolare le mamme e le famiglie che vogliono partecipare alla manifestazione, è stata ingaggiata un’animatrice che, tra palloncini, filastrocche e giochi, intrattiene i loro figli. alemanno

Alemanno – “Vattene all’Eur“, “Questa è una manifestazione di residenti, non dei vecchi sindaci trombati”. “Devi andartene, questa non è unà protesta politica”. L’arrivo dell’ex sindaco Gianni Alemanno a via Merulana ha provocato l’ indignazione dei residenti in protesta per le ripercussioni causate dal progetto di pedonalizzazione dei Fori e la nuova viabilità.

Tripodi – “Non siamo disponibili ad essere avvelenati dall’inquinamento acustico e atmosferico provocato da 3500 mezzi dirottati dal Colosseo alla nostra area”. Così Nicola Tripodi, portavoce di “Trappola per i Fori”, il comitato che ha organizzato la protesta di oggi pomeriggio in via Merulana. “Per questo – aggiunge – chiediamo a Marino un tavolo di confronto con i cittadini e soprattutto che ascolti chi vive qui da oltre sessant’anni”.

Altre videonews di Cronaca

Usb annuncia uno sciopero generale per il 18 settembre

Scongiurati liceziamenti in settore cinema grazie all’accordo con la Regione Lazio

Discarica a Falcognana, Presidio NO discarica: martedi 17 settembre corteo fino al Divino Amore

Print Friendly, PDF & Email
Share.