Immobiliare.it, prezzi in calo ma Roma è sempre la città più cara d’Italia

0

Le città meno care, invece – prosegue la nota – sono Catanzaro (1.273€ al mq, in flessione del 12,1% nel primo semestre 2013) e Perugia (1.651 euro per mq, con prezzi in calo del 2,8% nel corso del primo semestre)

(MeridianaNotizie) Roma, 11 settembre 2013 – Roma si conferma la città più cara d’Italia per l’acquisto di case. Come fa sapere in una nota il Gruppo Immobiliare.it, infatti, “pur con un forte calo rispetto ad un anno fa la Capitale è ancora prima in Italia (3.970 euro al metro quadrato, -8,1% nell’anno, -4,4% nel semestre) e supera Firenze, che si ferma a 3.772 euro al metro quadro (-4,5% nell’anno, -2,9% nei sei mesi). immobiliare.it1

A seguire troviamo Milano che, registrando una flessione dei prezzi del 2% nell’anno e dell’1,3% nel primo semestre, arriva a 3.660 euro. Le città meno care, invece – prosegue la nota – sono Catanzaro (1.273€ al mq, in flessione del 12,1% nel primo semestre 2013) e Perugia (1.651 euro per mq, con prezzi in calo del 2,8% nel corso del primo semestre)”.

Altre videonews di Cronaca

Stupro di New Dehli, i 4 colpevoli devono essere impiccati. I genitori della vittima chiedono la pena di morte

Lancia una bomba carta all’ex compagna, arrestato stalker di 27 anni a Civitavecchia

Controlli antiborseggio nella capitale, fermati 6 manolesta

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.