In America mai con la testa fra nuvole, ora in volo smartphone e pc in modalità “aeroplano”

1

L’Agenzia americana che controlla e regola l’aviazione civile alleggerisce i divieti. Da ora in poi si potranno tenere accesi pc e smartphone in volo anche se non ci si potrà connettere in wifiaeroplano pc

(MeridianaNotizie) Roma, 27 settembre 2013 – L’America che vola si rilassa; dopo dodici anni dall’attentato alle torri gemelle i cittadini americani potranno approcceranno al mezzo aereo con più scioltezza. L’Agenzia americana che controlla e regola l’aviazione civile alleggerisce i divieti. Da ora in poi si potranno tenere accesi pc e smartphone in volo anche se non ci si potrà connettere in wifi.

Da ora in poi in volo si potranno utilizzare i dispositivi portatili elettronici in modalità “aeroplano”. La Faa, l’Agenzia americana che controlla e regola l’aviazione civile, ha alleggerito le restrizioni sull’uso degli apparecchi informatici. Ciò non vuol dire che si potranno tenere collegati alla wi-fi, ma se si viaggia in America sarà possibile consultare i propri file o leggere un ebook senza essere rimproverati.

Sotto la raccomandazione del comitato consultivo, i passeggeri avranno maggiore possibilità di utilizzare la maggior parte dei dispositivi in voli sotto i 10mila piedi di altitudine. Scaricare i dati, navigare sul web e parlare al telefono sarà quindi ancora proibito. Solo in questo modo infatti “i dispositivi non sono pericolosi. L’iPad in modalità aereo è perfettamente sicuro”, ha assicurato il senatore Claire McCaskill, che ha approvato le nuove norme, che presto entreranno in vigore. La stessa modalità adottata in Italia insomma, dove a pochi minuti dal decollo si permette ai passeggeri di tenere accesi i dispositivi portatili in modalità “offline”. Per la serie: neanche in volo si può stare con la testa fra le nuvole.

Altre videonews su Cronaca:

Furto al Duomo di Montecompatri, rubati corona e croce

Il Settembre caldo sta per finire, da domenica piogge e poi l’ottobrata romana

Valmelaina, volante corre per prendere dei ladri ma investe una donna

Print Friendly, PDF & Email
Share.