Marino pedonalizzerà il Tevere, la gag di Max Giusti

3

Max Giusti come Orson Welles “terrorizza” i radioascoltatori con l’annuncio della pedonalizzazione del Tevere

(MeridianaNotizie) Roma, 17 settembre 2013 – Se sessant’anni fa la lettura in radio de “La Guerra dei Mondi” di Orson Welles gettò nel panico migliaia di ascoltatori oggi a Roma nel 2013 a terrorizzare è la pedonalizzazione. “Sono a Ponte Milvio, abbiamo appena inaugurato la pedonalizzazione del Tevere”. Parola di Ignazio Marino. Non si tratta  della lettura di un comunicato capitolino. A parlare non è l’ormai noto, soprattutto ai residenti di via merulana e via Labicana ma Max Giusti, che ha vestito i panni di Marino per una gag nella trasmissione Supermax, l’appuntamento quotidiano di Radio 2. Gag in cui Giusti gioca con il leitmotiv della prima parte della consiliatura del sindaco, ovvero la pedonalizzazione dei Fori. max-giusti1

Nella parodia andata in onda oggi, Giusti-Marino – intervistato in un finto collegamento telefonico da Laura Barriales – parla del fantomatico progetto messo in atto dall’amministrazione capitolina: ‘Abbiamo deviato col mio staff il traffico dei battelli sulla Cassia. Ora sul Tevere, cari concittadini, ci andranno solo bambini, pedoni e ciclisti’, fa dire il mattatore della trasmissione al sindaco”. ” L’intervista-imitazione prosegue con una serie di battute sul dualismo di Marino, sindaco-chirurgo. Alla fine il ‘ciclista’ Marino dice di voler dare l’esempio ai cittadini e annuncia di salire in bici: ma nella gag invece di pedalare accende un’auto e parte via in sgommata”.

Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Cultura

Oscar 2014, 7 i film italiani in lizza per il viaggio in Usa

iss America, a vincere una concorrente di origine indiana

Joe Bastianich dai fornelli alla chitarra, lo spettacolo fa il tutto esaurito

Print Friendly, PDF & Email
Share.