Nascondeva 3 grammi di canapa indiana negli slip, fermato un nigeriano di 27 anni a via Amba Aradam

0

All’interno degli slip il giovane nascondeva 2 involucri di cellophane contenenti circa 3 grammi di canapa indiana, confezionati e già pronti per lo spaccio.

(MeridianaNotizie) Roma, 9 settembre 2013 – Ieri pomeriggio gli agenti della volante del Commissariato si sono insospettiti quando hanno visto, in via Amba Aradam, un giovane conosciuto come assuntore abituale di stupefacenti. L’uomo, con fare circospetto, si stava dirigendo a piedi in via della Campanella fino ad arrivare nel quartiere San Pio, dove vi erano alcuni cittadini extracomunitari. Gli Agenti hanno così deciso di seguire il giovane che, dopo qualche minuto, si è incontrato con due cittadini stranieri e poi si è allontanato nuovamente verso via Amba Aradam in loro compagnia. Quando si sono accorti della presenza dei poliziotti, i tre hanno iniziato immediatamente a correre. amba-aradam1

Gli agenti del Commissariato, diretto dal dott. Lucchesi, sono riusciti subito a bloccarli e uno degli stranieri è stato trovato privo di documenti d’identità. Accompagnato presso il Commissariato per l’identificazione, l’uomo, che ha dichiarato chiamarsi N.N., nigeriano di 27 anni, è stato trovato in possesso di 800 euro che gli agenti hanno sequestrato e, visti i precedenti di polizia specifici per spaccio di sostanza stupefacente, l’uomo è stato perquisito. All’interno degli slip il giovane nascondeva 2 involucri di cellophane contenenti circa 3 grammi di canapa indiana, confezionati e già pronti per lo spaccio. Inoltre, dai successivi rilievi foto dattiloscopici, effettuati presso il Gabinetto di Polizia Scientifica del Commissariato, lo stesso è risultato già ricercato dalle autorità elvetiche e con a carico il rifiuto di rilascio soggiorno nell’area Schengen. Pertanto l’autorità giudiziaria, dopo aver convalidato l’arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, ne ha disposto l’accompagnamento presso la Casa Circondariale.

Altre videonews di Cronaca

Argo il “cane che vola” trova casa

Bandante ruba in casa del suo assistito 91enne, fermata romena ad Acilia

Conflitto siriano, Papa Francesco: “Guerre per problemi o per vendere le armi?”

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.