No alla pedonalizzazione dei Fori, il 13 settembre commercianti alzano le serrande in strada

1

“Sara’ un corteo dove esporremo la nostra merce, i nostri prodotti perche’ ci vogliamo riappropriare del nostro territorio. Non consentiremo al sindaco Marino di sconvolgere una vita costata sacrifici a centinaia di persone”

(MeridianaNotizie) Roma, 6 settembre 2013 – Il 13 settembre dalle 16.30 commercianti e residenti esporranno e venderanno in strada la propria merce per dire ancora una volta “no alla pedonalizzazione di via dei Fori Imperiali”. La manifestazione partira’ da via Labicana per proseguire su via Merulana e via Cavour. “Faremo questa manifestazione – spiega il portavoce del comitato ‘Trappola per Fori’, Nicola Tripodi – perche’ l’incontro avuto nei giorni scorsi in Commissione non ci ha soddisfatti. Che fine fanno i mezzi che il sindaco Marino ha tolto da via dei Fori Imperiali?”. ped fori

E cosi’ il 13 pomeriggio i residenti e i commercianti delle vie limitrofe all’area pedonalizzata “occuperanno” le strade. “Sara’ un corteo dove esporremo la nostra merce, i nostri prodotti – continua Tripodi – perche’ ci vogliamo riappropriare del nostro territorio. Non consentiremo al sindaco Marino di sconvolgere una vita costata sacrifici a centinaia di persone”. Una protesta che non coinvolgera’ via dei Fori Imperiali perche’, precisa Tripodi, “e’ l’unica via ‘apparentemente’ non penalizzata”. “Non sara’ l’unica iniziativa. – precisa infine il portavoce – A questa ne seguiranno altre perche’ ci vogliamo riprendere le nostre strade e ci riusciremo”.

Altre videonews di Roma Capitale

Varchi elettronici a Testaccio, oggi il via. Ztl chiuse dalle 23 alle 3

Trasporti, differito lo sciopero di lunedì 9 settembre

Valle Aurelia, al via l’operazione di decoro e pulizia della stazione metro e Monte Ciocci

Print Friendly, PDF & Email
Share.