Papa Francesco chiama Anna, ragazza madre che ha scelto di non abortire

3

Parte per un periodo di ferie, in Salento, con la famiglia. E al suo ritorno la sorpresa. Martedì pomeriggio squilla il telefono. “Ho visto un numero fisso di Roma, che non conoscevo ho risposto e sono rimasta senza parole.

(MeridianaNotizie) Roma, 5 settembre 2013 – Un telefonata che le ha cambiato la vita. A comporre il suo numero è Papa Francesco. Anna Romano, 35 anni, aveva scritto al Santo Padre per confidarsi e raccontargli la sua storia. Incinta e abbandonata da un uomo che ha poi scoperto essere già padre e sposato. E che, alla notizia, oltre a tirarsi indietro, le consiglia di abortire. Lei ci riflette fino a decidere di tenere la vita che le stava crescendo dentro. papa-chiama-anna2

Parte per un periodo di ferie, in Salento, con la famiglia. E al suo ritorno la sorpresa. Martedì pomeriggio squilla il telefono. “Ho visto un numero fisso di Roma, che non conoscevo – racconta al donna al Corriere – ho risposto e sono rimasta senza parole. All’inizio ho pensato a uno scherzo, ma poi lui ha fatto riferimento alla lettera. E che gli avevo scritto lo sapevano solo la mia migliore amica e i miei genitori».

Una telefonata breve ma intensa: “Mi ha detto di aver letto la mia lettera, che noi cristiani non ci dobbiamo far portare via la speranza. Quando gli ho detto che volevo battezzare mio figlio, ma che avevo paura che non fosse possibile perché sono una ragazza madre, già divorziata peraltro, lui mi ha detto che se non avessi avuto un mio padre spirituale per il battesimo ci avrebbe pensato lui stesso ad impartire il Sacramento al mio piccolo”.

Altre videonews di Cronaca

Sabato di fuoco per la mobilità nella Capitale, previste manifestazioni e sit-in. In arrivo 10mila persone

Agguato al passaggio a livello di Ciampino, uomo ferito alla spalla da un colpo di pistola

Print Friendly, PDF & Email
Share.