Pronto? Ho trovato la sua auto rubata, sono 400 euro di ricompensa. 33enne arrestato per estorsione

0

Sotto la costante osservazione dei poliziotti il ragazzo ha dato appuntamento al suo aguzzino alla stazione di Ostia per consegnargli il denaro richiesto. All’appuntamento l’uomo ha preso i soldi e li ha messi in tasca, a quel punto gli agenti sono intervenuti

(MeridianaNotizie) Roma, 10 settembre 2013 – Stanotte un ragazzo, mentre era a bordo di un autobus notturno a Ostia, ha ricevuto la chiamata di un’amica, che gli chiedeva aiuto in quanto si era appena accorta del furto della sua auto, che poco prima aveva parcheggiato sotto casa. Al termine della telefonata un altro passeggero si è avvicinato al ragazzo e gli ha fatto una serie di domande sulla dinamica del furto di cui lo aveva sentito parlare con la sua amica. L’uomo poi, avuti i dettagli, ha fatto a sua volta una telefonata, al termine della quale ha riferito che l’auto era stata rimessa a posto, ma che in cambio del suo “servizio” avrebbe voluto 50 euro. I due ragazzi si sono allora scambiati i numeri di telefono. Poco dopo hanno iniziato a scambiarsi una serie di sms nel corso dei quali la somma richiesta è lievitata fino a raggiungere i 400 euro, che, a dire del richiedente, sarebbero stati il corrispettivo per aver fatto ritrovare l’autovettura. commissariato-lido2

A quel punto la derubata ed il suo amico si sono rivolti al Commissariato Lido per sporgere denuncia. Gli uomini del dott. Antonio Franco hanno organizzato un servizio di appostamento e pedinamento per cogliere il ricattatore con le mani nel sacco. Sotto la costante osservazione dei poliziotti il ragazzo ha dato appuntamento al suo aguzzino alla stazione di Ostia per consegnargli il denaro richiesto. All’appuntamento l’uomo ha preso i soldi e li ha messi in tasca, a quel punto gli agenti sono intervenuti e ai polsi di M.M. sono scattate le manette. L’uomo, un pregiudicato romano di 33 anni, dovrà rispondere del reato di estorsione.

Altre videonews di Cronaca

Fermato il “predone di oro rosso” di Ponte Mammolo, faceva razzia nel deposito Ama

Siria, Obama potrebbe seguire Mosca ed evitare l’attacco

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.