Rifiuti: Verdi, il “capping” di Malagrotta non deve diventare una mini-proroga

1

I Verdi chiedono a Marino un piano “rifiuti zero” in grado di garantire una gestione moderna ed europea dei rifiuti

(MeridianaNotizie) Roma, 30 settembre 2013 – ll progetto di “capping” che trasformerà l’area della discarica in un polmone verde con 340 mila piante è pronto ma restano ancora molti dubbi. “Non vorremmo che il ‘capping’ di cui si parla per Malagrotta, dove anzi bisogna provvedere subito alla bonifica e ripristino ambientale, in realtà non fosse altro che una mini-proroga, che potrebbe durare anche mesi, concessa all’impianto di Cerroni”. Queste le parole di NandoDISCARICA 2 Bonessio e Francesco Alemanni rispettivamente presidente regionale e coordinatore di Roma dei Verdi che aggiungono: “Ad oggi l’unica certezza è che da martedì i mezzi dell’Ama cominceranno a trasportare i rifiuti di Roma in altri siti del Nord Italia e più precisamente in Piemonte e Emilia Romagna come previsto dal bando ad inviti indetto dalla municipalizzata dei rifiuti”.

Per i due esponenti ecologisti Roma ha bisogno di una politica per i rifiuti basata su una raccolta differenziata porta a porta, in tutti i Municipi e quartieri della città.”Purtroppo, fino ad oggi troppo poco è stato fatto per superare il deficit della Capitale nella raccolta differenziata, che dovrebbe essere il primo passo per superare l’emergenza mentre ci si affida, ancora una volta come già troppe volte è accaduto ai trasferimenti ‘temporanei’ ma rinnovabili dopo i due mesi iniziali. Il Campidoglio deve chiedere alla Regione Lazio un nuovo piano rifiuti che abbandoni definitivamente la filiera dei TMB – inceneritori – discariche e attui la strategia delle ‘4R’ ovvero Riduzione, Riuso, Raccolta differenziata e Recupero, con impianti a freddo della materia differenziata – concludono Bonessio e Alemanni -. Per la Capitale sono necessarie delle soluzioni strutturali: per questo chiediamo al sindaco Marino un Piano ‘rifiuti zero’, con ‘zero scarti’, ‘zero inceneritori’ e ‘zero discariche’ in grado di garantire una gestione moderna ed europea dei rifiuti”.

Altre videonews in Cronaca:

Rifiuti, Codici risponde a Cerroni: Malagrotta più economica a danno della salute dei cittadini

Tpl, Cgil: senza risposte concrete si va in sciopero

or bella Monaca e Rebibbia, due arresti per tentata rapina e resistenza a pubblico ufficiale

Print Friendly, PDF & Email
Share.