Salone dell’auto, da Francoforte segnali di ripresa. Settanta le anteprime mondiali

2

GUARDA IL VIDEO

Oltre alle vetture con motorizzazione tradizionale, comunque sempre più eco-compatibili anche quando si tratta di supercar come la Ferrari 458 Speciale o il concept Maserati Quattroporte Ermenegildo Zegna, che a Francoforte avranno il loro battesimo con il pubblico, due sono i filoni che caratterizzano le novità della 65/ma edizione: la mobilità ibrida o elettrica e la connettività.

(MeridianaNotizie) Roma, 10 settembre 2013 – Saranno 70 le anteprime mondiali che le case automobilistiche sveleranno alla 65/ma edizione del Salone dell’auto di Francoforte, che si aprirà alla stampa internazionale il 10 ed 11 settembre ed al pubblico dal 12, giorno in cui sarà in visita anche la cancelliera Angela Merkel, fino al 22 settembre. Una valanga di primizie, a cui si aggiungono le 65 novità che verranno presentate dai fornitori, per sfidare un mercato dell’auto europeo in grave difficoltà. salone-auto-francoforte2

 ”In Europa occidentale – ha sottolineato il presidente dell’associazione delle case automobilistiche tedesche (VDA) Matthias Wissmann – nel 2013 è prevista una flessione delle vendite di circa il 5%, con immatricolazioni a 11,2 milioni di vetture, ovvero ben 2,5 milioni di vetture in meno rispetto al 2009”. Crescono invece le stime sul mercato cinese (+15% a 15,2 milioni di vetture) e sul mercato Usa (+5% a 15,2 milioni di unità). Rispettivamente in Cina si venderanno 6,8 milioni di vetture in più rispetto al 2009 e negli Stati Uniti 4,8 milioni.

Oltre alle vetture con motorizzazione tradizionale, comunque sempre più eco-compatibili anche quando si tratta di supercar come la Ferrari 458 Speciale o il concept Maserati Quattroporte Ermenegildo Zegna, che a Francoforte avranno il loro battesimo con il pubblico, due sono i filoni che caratterizzano le novità della 65/ma edizione: la mobilità ibrida o elettrica e la connettività. Sul primo tema si esercitano tutti i costruttori, a cominciare dai padroni di casa tedeschi che a Francoforte presentano dalla Bmw i8 in versione di produzione, all’Audi Sport Quattro Concept da 700 Cv, alla Mercedes S500 Plug-In Hybrid, alle Volkswagen e-Golf ed e-up!. Occhi puntati, tra gli altri costruttori, anche sulla Range Rover Hybrid e la concept Toyota Yaris Hybrid-R. Mentre tra le più innovative sul fronte della connettività ci sono le concept Ford Vignale, Opel Monza, Citroen Concept e la nuova Nissan Note.

Altre videonews di Cultura

Antonio Rezza invade Frascati per la rassegna Frammenti 2013

Premio Galileo 2000, Marco Pannella vince il Giglio d’oro per la pace e i diritti umani

Rivoluzione a Striscia la Notizia, nuovi conduttori e largo ai Velini

Print Friendly, PDF & Email
Share.