Santuario di Roccamonfina, Fra Graziano è il nuovo guardiano

1

GUARDA IL VIDEO

Fra Graziano sostituisce Fra Francesco Mauro del Grosso designato al San Salvatore da Horta di Orta di Atellalattani

(MeridianaNotizie) Roma, 17 settembre 2013 – “Questa sera vorrei chiedere una grazia per le mie orecchie, affinché io possa imparare ad ascoltare tutti”. Con queste parole Frà Graziano domenica scorsa ha salutato la sua nuova comunità diventando ufficialmente guardiano del Santuario della Madonna dei Lattani a Roccamonfina in provincia di Caserta. Fra Graziano sostituisce Fra’ Francesco Mauro del Grosso designato al San Salvatore da Horta di Orta di Atella.

“Imparerò a conoscere la realtà del nuovo convento. So soltanto che si trova nel bel mezzo della Terra dei Fuochi. L’acqua santa di Roccamonfina scorrerà perché possa spegnere i fuochi”. Fra’ Francesco Mauro del Grosso ha salutato la folla di fedeli presenti in chiesa per il passaggio di consegna dell’incarico. Presente alla cerimonia il sindaco Maria Cristina Tari, che ha dato il più cordiale benvenuto a Fra’ Graziano.

“Il Santuario dei Lattani è spiritualità e sacrifici per questa comunità civile. E’ il gioiello di Roccamonfina, sito eccellente per momenti significativi della storia”, ha affermato il sindaco. La permanenza di Fra’ Graziano al Convento durerà tre anni, “Dal nuovo Rettore e Guardiano Fra’ Graziano – dicono i devoti della Madonna dei Lattàni – ci aspettiamo che segua l’esempio di sua Santità Papa Francesco e che continui a far maturare la devozione per la Madonna dei Lattani a Roccamonfina come nel resto del mondo.

Il servizio di Luisa Deiola

Altre videonews su Cronaca:

“Seguitemi su Twitter o uccido il mio cane” e poi lo fa davvero

A Roma il raduno del Ducati Monster Club

San Pietro, fermati due venditori ambulanti

Print Friendly, PDF & Email
Share.