Scoperta maxi frode fiscale, esportati a S. Marino 1,2 mln di cellulari per 30mila abitanti

1

GUARDA IL VIDEO

7 persone denunciate nell’operazione denominata Alter Ego portata avanti dalla Guardia di Finanza di Forlì che ha scoperto una maxi frode fiscale di 155 milioni di euro.

(MeridianaNotizie) Forlì, 24 settembre 2013 – Una maxi frode fiscale da 155 milioni di euro scoperta dai finanzieri di Forlì, che hanno denunciato 7 responsabili di associazione a delinquere finalizzata alla frode fiscale, tra cui dirigenti di una società leader del settore. Leoperazione alter ego1 indagini iniziate dopo una verifica fiscale ad un’azienda di Forlì hanno portato alle scoperte di esportazioni fittizie verso la Repubblica di San Marino. Secondo le fatture di vendita, 1 milione e 200 mila i telefoni cellulari esportati in due anni a S. Marino, che di abitanti ne ha 30 mila.

Il servizio di Domenico Lista

Altre videonews di Cronaca:

Cina, due sorelline muoiono nella lavatrice

Omicidio a Velletri, muore pregiudicato

Mafia, Milano: sequestrati 700 milioni di euro. Arrestati genero e figlia dello stalliere di Arcore

Print Friendly, PDF & Email
Share.