“Seguitemi su Twitter o uccido il mio cane” e poi lo fa davvero

1

Appello di una fan dei One Direction scatena l’ira del web

(MeridianaNotizie) Roma, 17 settembre 2013 – “Seguitemi su Twitter o uccido il mio cane”. Con questo post una fan sfegatata dei One Direction ha taggato tutti i membri della fan1band e l’account ufficiale, sperando in una risposta che avrebbe salvato la vita del suo chihuahua. L’appello della giovane sudamericana è rimasto però inascoltato, perso nell’oceano di notifiche e segnalazioni dei social network, nonostante fosse accompagnato da una fotografica in cui stringe con una mano il collo del cane.

Così in un post successivo la ragazza coinvolge ancora i membri degli One Direction scrivendo: «Vi amo, seguitemi. Il mio cane è appena morto». Accanto un’immagine della ragazza in lacrime, con in braccio il povero animale. La notizia, pubblicata da molti quotidiani del Sudamerica e poi rimbalzata negli States attraverso il New York Daily News, ha fatto infuriare il popolo del web, con una petizione che ha portato alla chiusura dell’account Twitter @illumivato e la segnalazione della ragazza alle forze dell’Ordine. L’identità della fan non è stata rivelata, ma non è comunque certo che l’animale sia stato realmente ucciso, ma un “amore” per un gruppo musicale dimostrato in maniera così ‘ malata’ è comunque un comportamento da non imitare.

Altre videonews di cronaca

A Roma il raduno del Ducati Monster Club

San Pietro, fermati due venditori ambulanti

Marino lancia la Notte Bianca per “Pedoni, Pedali e Pendolari”

Print Friendly, PDF & Email
Share.