Spari in strada alla Romanina, obbiettivo l’auto di un funzionario del Viminale

0

I due passeggeri sono rimasti illesi. Sulla vicenda sono in corso verifiche della polizia per chiarire la dinamica dei fatti e il movente: allo stato non si esclude nessuna pista.

(MeridianaNotizie) Roma, 27 settembre 2013 – Spari in strada intorno alle 15 in via Bandinelli, alla Romanina. Due persone a bordo di una motocicletta di grossa cilindrata hanno fatto fuoco contro un’autovettura, una Chrysler, con a bordo un cinquantenne funzionario di polizia in servizio Dipartimento di Pubblica Sicurezza del ministero dell’Interno insieme al figlio trentenne. Il colpo ha rotto il parabrezza e si è conficcato nel cruscotto. I due passeggeri sono rimasti illesi. Sulla vicenda sono in corso verifiche della polizia per chiarire la dinamica dei fatti e il movente: allo stato non si esclude nessuna pista. spari-in-strada2

Altre videonews di Cronaca

Frosinone, Zingaretti aggredito dai precari: “Ci hai abbandonati”

Falcognana, Regione: su discarica tanti falsi miti

Fiumicino, gas nel mare: forse è Co2

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.