Termini-Vodafone, il crocevia Atac si veste di rosso

0

GUARDA IL VIDEO

Il progetto Termini-Vodafone si inserisce in un percorso di valorizzazione e di investimenti sul territorio romano che ha visto Vodafone investire dal ’95 ad oggi oltre 450 milioni di euro.

(MeridianaNotizie) Roma, 24 settembre 2013 – “Roma è bellezza, Roma è passione” Con questo slogan la stazione della metropolitana Roma Termini, il nodo centrale delVODAFONE 2 trasporto pubblico capitolino, si tinge di rosso, grazie all’accordo siglato fra Atac spa e Vodafone. Per la prima volta in Italia una fermata della metropolitana avrà il doppio nome Termini-Vodafone. “Intendiamo valorizzare i nostri asset in modo innovativo” queste le parole di Danilo Broggi, amministratore delegato di Atac.

“Una collaborazione pubblico-privato che assicurerà nuovi servizi all’interno della stazione e permetterà di riqualificare le infrastrutture metro senza alcun costo aggiuntivo per l’Atac.

Il servizio di Simona Berterame

Altre videonews di Cronaca:

Scontri sul lungotevere del 14 novembre: agente di polizia rinviato a giudizio

Egitto: i Fratelli Musulmani interdetti dall’attività politica

Scoperta maxi piantagione di marijuana a Catania, 5 arresti e 2,5 tonnellate sequestrate

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.