Valle Aurelia, al via l’operazione di decoro e pulizia della stazione metro e Monte Ciocci

3

L’azione è stata voluta dal Gabinetto del Sindaco e dal Dipartimento Ambiente.

(MeridianaNotizie) Roma, 5 settembre 2013 – Questa mattina, alle prime luci dell’alba, è partita una grande operazione volta a ripristinare il decoro e la fruizione della Stazione di Valle Aurelia, ormai famosa per la sua condizione di degrado. Cinquantaquattro uomini in tutto, dotati di un carro officina mobile, un autocarro “ragno” eVALLE AURELIA 4altri mezzi, hanno operato in tutta l’area per renderla più accogliente ai numerosi cittadini che prendono quotidianamente la metro e i mezzi Atac. L’azione è stata voluta dal Gabinetto del Sindaco e dal Dipartimento Ambiente che ha inviato sul posto squadre dell’ AMA Decoro, AMA Cancellazioni, Multiservizi, personale del Servizio. La giornata di pulizia ha dato i suoi frutti: sono state cancellate oltre 500mq di scritte, risistemati 5mila mq di aree verdi ed aiuole, ripuliti sia l’adiacente capolinea, le fermate ATAC e le aree frontali della fermata della metropolitana di Valle Aurelia.

Inoltre sono state sgomberate sei baracche abusive situate sulle pendici del Monte Ciocci. Al termine dei lavori di pulizia, gli addetti ai lavori hanno istallato delle nuove reti metalliche e grate di recinzione di accesso alle aree del Monte Ciocci. L’opera di pulizia ha riportato alla luce una grossa mazza del peso di 5 kg, telefoni cellulari, computer e altro materiale elettronico, su cui la Polizia Locale sta indagando.

Altre videonews su Cronaca:

Valle Aurelia, al via l’operazione di decoro e pulizia della stazione metro e Monte Ciocci

Con l’Italo l’Alta velocità va in “crociera”

Papa Francesco chiama Anna, ragazza madre che ha scelto di non abortire

Print Friendly, PDF & Email
Share.