Con Notte Europea dei Ricercatori è caccia alla scienza

2

GUARDA IL VIDEO

La manifestazione è costruita su un messaggio forte, ‘ricerca i ricercatori’: un invito e un auspicio a tenersi stretti il notte scienza rivera patrimonio di conoscenze e saperi, per contrastare la fuga dei cervelli dall’Italia

(MeridianaNotizie) Roma, 18 settembre 2013 – Un’appassionante “caccia alla scienza” per le strade della Capitale, sulle tracce della ricerca antica e futura. Conferenze, visite guidate, musei e laboratori aperti, spettacoli scientifici e giochi per i più piccoli. Tutte queste le sorprese offerte dall’edizione 2013 della Settimana della Scienza, dal 21 al 27 settembre. La manifestazione è costruita su un messaggio forte, ‘ricerca i ricercatori‘: un invito e un auspicio a tenersi stretti il patrimonio di conoscenze e saperi, per contrastare la fuga dei cervelli dall’Italia. Un’appassionante “caccia alla scienza” per le strade della Capitale, sulle tracce della ricerca antica e futura. Science Trip sotterranei per scoprire i misteri delle catacombe romane in compagnia di virologi.

La scienza dietro i dettagli delle scene del crimine come in Bones. Un International Cosmic Day; la velocità della luce come si vede in Star Trek e, alle Scuderie Aldobrandini del Comune di Frascati, l’astronauta Roberto Vittori che si trasforma in un fumetto nei disegni di Andy Ventura. E poi conferenze, visite guidate, musei e laboratori aperti, spettacoli scientifici e giochi per i più piccoli come Astrokids e Stelloca. Tutte queste le sorprese offerte dall’edizione 2013 della Settimana della Scienza, dal 21 al 27 settembre. La manifestazione, organizzata da Frascati Scienza e Assessorato Cultura e politiche giovanili della Regione Lazio, è costruita su un messaggio forte, ‘ricerca i ricercatori’: un invito e un auspicio a tenersi stretti il patrimonio di conoscenze e saperi, per contrastare la fuga dei cervelli dall’Italia e favorire le carriere professionali legate alla tecnologia, alla scienza e al futuro.

“Eventi come la Settimana della scienza, che la Regione ha sostenuto in maniera convinta con il comune di Frascati, vanno nella direzione di avvicinare i non addetti ai lavori, il grande pubblico, al misterioso mondo della ricerca”, ha dichiarato Lidia Ravera, assessore regionale alla Cultura e alle Politiche giovanili. Oggi, attorno alla nostra Città orbitano circa 3.000 scienziati, molti dei quali nel corso del tempo sono stati chiamati a dirigere centri d’eccellenza della ricerca mondiale, ha sottolineato il sindaco di Frascati, Stefano Di Tommaso.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Eventi:

Buy Lazio, il workshop del turismo apre le porte al Messico

Costa Concordia, rotazione completata. La fotogallery dei protagonisti

The parbuckling projet, ecco il progetto di rimozione del relitto della Costa Concordia (The Concordia wreck removal project)

Print Friendly, PDF & Email
Share.