Continua la “sfiga” di Bridget Jones, da single a vedova

0

Ritroviamo quindi la protagonista a 51 anni che esce con un aitante trentenne ed è ossessionata, ancora dal peso, e ora anche dalle rughe che iniziano a segnarle il viso.

(MeridianaNotizie) Roma, 30 settembre 2013 – Da single a vedova: Bridget Jones è sfortunata anche quando diventa una donna matura. Nel nuovo e terzo libro sulla famosa ‘saga’ della scrittrice Helen Fielding dal titolo ‘Mad About a Boy’, i cui estratti sono stati pubblicati oggi sul magazine del Sunday Times, il celebre spasimante e poi marito della protagonista, quel Mark Darcy interpretato nei film da Colin Firth, muore lasciando sola la moglie. bridget-jones2

Ritroviamo quindi la protagonista a 51 anni che esce con un aitante trentenne ed è ossessionata, ancora dal peso, e ora anche dalle rughe che iniziano a segnarle il viso. Il suo nuovo «boyfriend» si chiama Roxster, lo ha conosciuto su Twitter dopo una serie di avventurose serate in discoteca. Ma la loro storia non sarà facile per la differenza di età. Non viene svelato il «mistero» di come Darcy sia morto.

Il nuovo libro di Helen Fielding sarà in vendita dal 10 ottobre. Il personaggio letterario di Bridget Jones è gia stato portato due volte al cinema in «Il diario di Bridget Jones» e «Che pasticcio, Bridget Jones», in entrambi i casi interpretato da Renée Zellweger con al fianco Colin Firth nei panni di Darcy e Hugh Grant in quelli del capo sciupafemmine di Bridget Jones , Daniel Cleaver.

Altre videonews di Cultura

Berlusconi protagonista de “Ricomincio da capo”, la frecciata di Letta al Cavaliere

Attenti a sbaciucchiarvi in pubblico! Drew il rubabaci è in agguato

Italy in a Day, Salvatores: con smartphone e telecamera gli italiani chiamati a riprendere la propria vita

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.