Roma Web Fest, al teatro Golden il primo festival delle web series

3

GUARDA IL VIDEO

La mission della manifestazione è promuovere un nuovo modello di raccordo tra mercato cinematografico tradizionale da un lato, nuovi autori e giovani produzioni che utilizzano il web come canale produttivo e distributivo, dall’altro web fest

(MeridianaNotizie) Roma, 25 settembre 2013 – Via con i click, parte la prima rassegna italiana interamente dedicata alle web series.Il Roma Web Fest,  è l’innovativo evento che farà scoprire ai tanti appassionati e non, il mondo “seriale” del Web. Vere e proprie fiction e realizzate per essere viste e condivise attraverso al rete, verranno visionate, proiettate e votate, per poi essere premiate durante il Festival. L’appuntamento è quindi dal 27 al 29 settembre al Teatro Golden. In giuria tra scenografi, produttore e registi anche l’attore Luca Argentero. La mission della manifestazione fondata da Janet De Nardis direttrice artistica e Maximiliano Gigliucci responsabile direzione generale è di promuovere un nuovo modello di raccordo tra mercato cinematografico tradizionale da un lato, nuovi autori e giovani produzioni che utilizzano il web come canale produttivo e distributivo, dall’altro.

Sono 34 le web series finaliste che non si contenderanno solo i premi, ma anche l’ammissione di diritto alla finale dei festival internazionali gemellati con il Roma Web Fest. Tra queste Aglien, Run Away, Gli abiti del male, Revolution, Inside Batman, Stuck, Forse sono io, Lost in Google.

Appuntamento caldo del festival il 28, quando a partire dalle 21:00 si potranno incontrare i protagonisti delle web series, che presenteranno prodotti inediti a sorpresa. Il tutto coronato dall’intervento dei direttori artistici di Vancouver, Los Angeles, Marsiglia e Melbourne che la mattina seguente incontreranno i giovani filmaker ascoltandone le proposte

Di seguito il link dello spot del Roma Web Fest, girato dai protagonisti delle serie

http://www.youtube.com/watch?v=w0qzA5H5g9I

Altre videonews su Cultura:

Oscar 2014, la Grande Bellezza è il candidato italiano, Sorrentino va e vinci

Facebook, al via legge – gomma per cancellare il passato imbarazzante

Torna X Factor, tra i giurati Morgan Elio Ventura e la novità Mika

Print Friendly, PDF & Email
Share.