Ad Atreju scherzo a Marino, gli viene presentato un finto olimpionico di Roma 1960 e lui ci casca

1

GUARDA IL VIDEO

Scherzo al sindaco di Roma Ignazio Marino che questa mattina è intervenuto in dibattito alla festa di Fratelli d’Italia: gli viene presentato un finto medagliato olimpionico di Roma 1960. E il sindaco spontaneamente ci casca

(MeridianaNotizie) Roma, 14 settembre 2013 – Anche il sindaco Ignazio Marino resta vittima della goliardia dei ragazzi di Atreju, la festa di Fratelli d’Italia. Al primo cittadino, infatti, è stato presentato un finto medagliato olimpionico di Roma 1960. Marino hascherzo a marino ad atreju1 stretto la mano sul palco a una “finta” medaglia di bronzo di canottaggio delle Olimpiadi di Roma ’60, tale Daniele Oscherz, incoronato sul podio in occasione della gara disputata sull’Aniene, a Tivoli. Nome naturalmente di pura fantasia che i giovani di Atreju hanno scelto per scherzare e augurare al sindaco della Capitale di mettere il massimo impegno a promuovere la candidatura della nostra città per le Olimpiadi del 2024. Poi il sindaco prima di andare via ha commentato così lo scherzo: “Lo avete visto abbiamo scherzato e riso sul campionato olimpico di canottaggio sull’Aniene, prenderò un canoa e sfiderò Giorgia Meloni”.

(Servizio di Domenico Lista)

Altre videonews di Politica:

Fisco, Pd propone: Google paghi le tasse in Italia

Napolitano nomina Giuliano Amato giudice della Corte Costituzionale

Siria, Obama potrebbe seguire Mosca ed evitare l’attacco

Print Friendly, PDF & Email
Share.